Finanziato
Via della Fara | Bergamo Alta #1
Bergamo, Città Alta

Via della Fara | Bergamo Alta #1

Demolizione e ricostruzione di una Villa singola - Rendimento 9,00%

Livello di rischio - A3

I numeri di Trusters

94
Progetti finanziati
10.4
Milioni di Euro raccolti
27
Progetti rimborsati

Descrizione

Partecipa ad un nuovo progetto a Bergamo!

Rating A3 - RIschio Basso*

*Scarica l'Audit "Rating Progetto e Proponente" alla sezione Documenti


Leggi qui il nostro articolo in cui spieghiamo come nasce il Rating Trusters


Il progetto partirà in fase di Pre-booking (Prenotazione) giorno 30/12/2020 alle ore 12:00

Durante questa fase che durerà 24 ore e sarà aperta a tutti gli utenti Trusters, sarà possibile prenotare il proprio investimento direttamente da questa pagina. La prenotazione è vincolante e quindi diventerà investimento a tutti gli effetti nel momento in cui il progetto passerà alla fase di raccolta.

La sicurezza dei flussi bancari e dei conti deposito è garantita dall'istituto di pagamento Lemonway, di cui Trusters è agente di pagamento autorizzato.


RISTRUTTURAZIONE CON DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VILLA SINGOLA

La concessione del prestito alla Società Proponente servirà a finanziare i lavori di ristrutturazione di una Villa singola di circa 110 mq comprensiva di box esclusivo e giardino. 
L'immobile attuale è un rudere di proprietà della Società Proponente che ha in via di ottenimento le autorizzazioni per la completa ristrutturazione ed adeguamento. 

 

Clicca qui  per vedere il webinar di questo progetto!
 


L’OPPORTUNITA' DI FINANZIAMENTO IN SINTESI 

L’iniziativa propone una nuova e moderna villa da edificare in una delle location di Bergamo Città Alta, a Porta San Lorenzo, una delle quattro porte di accesso alla Città Alta di Bergamo. 
Si tratta di una rara ed unica opportunità di area indipendente con ampio sedime a giardino, costituita da terreno edificabile di circa 750 mq. con la realizzazione di una villa singola di circa 110 mq, altezze interne di mt.3, oltre all’ampio portico ed al box interrato di esclusiva pertinenza della villa (già esistente autorimessa privata di 9 posti auto). 
La realizzazione porta a compimento il piano originario di riqualificazione e risanamento dell’area all’interno del Borgo San Lorenzo, su cui attualmente sorge un edificio residenziale fortemente degradato. 
Il progetto di ristrutturazione edilizia prevede la demolizione e ricostruzione dell’abitazione a piano terra con mantenimento della sagoma. 
La riqualificazione architettonica ed ambientale dell’intera proprietà si attuerà integrandola nel Sistema degli orti-giardino del Borgo San Lorenzo lungo la strada via Della Fara. 

L’intervento è veicolato da una procedura che prevede la ricostruzione dell’organismo edilizio, lasciando inalterate sia la forma, che la sagoma, che la destinazione attraverso un permesso di costruzione di ristrutturazione edilizia già presentata ed in ottenimento.

Il progetto prevede, quindi, la realizzazione di:

  • al Piano terreno 1 villa singola, con giardino e box interrato esclusivo in autorimessa esistente;
  • la villa sarà costituita da un ampio locale soggiorno, comprensivo di cucina dotato di doppio accesso contrapposto alle aree esterne a giardino, 2 camere, un’area di disimpegno ed 1 bagno padronale.


3 BUONI MOTIVI PER FINANZIARE QUESTA OPPORTUNITA'

1. Ottimo Rendimento pari al 9,00% minimo annuo con possibilità di negoziazione del tasso.

2. Immobile ad alto valore aggiunto grazie al progetto di frazionamento e ristrutturazione.

3. Rientro di capitale e rendimento in soli 12 mesi.

 

Clicca qui  per vedere il webinar di questo progetto!

 

IL MERCATO IMMOBILIARE A BERGAMO ALTA

L’iniziativa si contraddistingue per la sua unicità e rarità in zona. Trattasi di zona ad alta richiesta (ovviamente di target elevato) e di bassa offerta, in particolare per tagli di questo genere, e progetti con aree totalmente indipendenti ed assegnate in esclusiva. La location è posta nel meraviglioso contesto collinare di città Alta a pochi minuti dal centro storico medioevale, in posizione panoramica e immersa nel verde, pur essendo posizionata sulla direttrice di collegamento tra Bergamo e Città Alta. La rinomata area in aderenza alle mura di Città Alta, ed il progetto di qualità, attento alla mitigazione ambientale e quasi “mimetizzato” nel contesto delle balze in pietra, le dotazioni di aree esterne ed il box esclusivo inseriti, hanno riscontrato interesse e consenso. 


IL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE  

La ristrutturazione si attuerà grazie al risanamento igienico-sanitaria e la riqualificazione energetica dell’edificio. Di fatto si tratta della conclusione degli interventi di riqualificazione del compendio immobiliare susseguitesi negli anni, iniziarti con la realizzazione delle autorimesse interrate ed il conseguente risanamento strutturale. L’attuale edificio sarà, quindi, sostituito da uno nuovo progettato sull’impronta esatta del precedente. Anche la superficie esterna attualmente urbanizzata non subirà ampliamenti. Trattasi quindi di intervento di ristrutturazione edilizia che consistente nella demolizione e ricostruzione, senza aumento di volume e senza aumento della superficie coperta precedente. Il bene è stato già pagato integralmente e non è gravato da ipoteca. L’intervento è veicolato da una procedura che prevede la ricostruzione dell’organismo edilizio, lasciando inalterate sia la forma, che la sagoma, che la destinazione attraverso un permesso di costruzione di ristrutturazione edilizia. Per l’attuale autorimessa interrata è già stato rilasciato permesso a costruire, per quanto concerne la Villa sono stati ottenuti tutti i pareri positivi e si provvederà al ritiro del PdC entro fine febbraio. Il progetto di riqualificazione si prefigge sia il suo recupero abitativo dell’immobile, sia il suo inserimento ambientale nel sistema più esteso del Borgo San Lorenzo in pieno rispetto della tradizione architettonica locale. E’ previsto un rivestimento esterno murario in armonia con le murature dei terrazzamenti, integrando sia l’edificio che le rocce affioranti della nuda scarpata. La residenza sarà completata con una copertura a verde in continuità con i giardini circostanti e il vuoto tra edificio e la balza sarà compensato da una pergola. Il tutto ciò creerà una connessione visiva tra verde e costruito. L’attuale ingresso pedonale su via Della Fara verrà arretrato per raccordare il dislivello tra strada e giardino. Nello specifico, l’intervento di demolizione e ricostruzione (con mantenimento della sagoma), consentirà di dotare la residenza delle nuove esigenze di confort a cui le abitazioni moderne devono perseguire e garantire. Una totale riconversione, sia per gli aspetti qualitativi funzionali, sia per le tecnologie a risparmio energetico, sia per l’adeguamento sismico necessario. Nello specifico, sono previste: • Strutture a telaio in legno; • Solaio di copertura in legno lamellare tipo “XLam”; • Isolamento perimetrale “a cappotto”, sottopavimento e copertura in materiali ad alta capacità coibente • Facciate esterne in pietra finiti “raso pietra” • Copertura a verde tipo “Bauder” in continuità con i terrazzamenti limitrofi. L’alternanza dei pieni e dei vuoti rispecchia l’attuale composizione architettonica. La distribuzione interna è caratterizzata da un grande spazio openspace (ingresso, soggiorno, zona pranzo e cucina) ed è dotato di tre grandi aperture ed un camino centrale a doppia apertura che funge da filtro. La zona notte è posta sul lato Nord-Est, adiacente al confine, ed è destinata ad ospitare due camere ed un bagno. Gli impianti saranno collocati in modo da mimetizzarsi con l’ambiente e la pompa di calore sarà esterna, nell’ antro cieco sul confine Nord/Est. Le aree esterne verranno sistemate a verde e le piantumazioni serviranno ad attenuare l’impatto visivo dell’attuale recinzione (che si intende adeguare al contesto). L’impianto di climatizzazione sarà del tipo centralizzato e produrrà acqua calda, refrigerata ed acqua calda sanitaria. La centrale tecnologica di produzione dell’acqua calda e refrigerata sarà improntata al risparmio energetico con un sistema in pompa di calore del tipo aria/acqua. La pompa di calore funzionerà con energia elettrica prelevata dalla rete nazionale, non si prevede l’installazione di un impianto fotovoltaico, in quanto l’edificio e le aree libere sono completamente ombreggiate dagli alti edifici limitrofi e dalle piantumazioni circostanti. All’interno dell’abitazione, l’impianto di climatizzazione sarà del tipo a pavimento con integrazione tramite unità di ventilazione meccanica controllata. Un progetto di qualità, pari al nuovo, con finiture adeguate al target di riferimenti in una location unica ed esclusiva. Le finiture di interior design saranno meglio definite anche in funzione delle richieste specifiche dell’acquirente, ad oggi si prevedono l’utilizzo di parquet e gres a grandi formati per le pavimentazioni e di ceramiche o gres porcellato di prima scelta nel bagno ed in area cottura; il tutto orientato ad un progetto contemporaneo di qualità e rispettoso della tradizione che vede la pietra protagonista nelle zone esterne pavimentate e nelle murature di schermatura.
 

Clicca qui  per vedere il webinar di questo progetto!

 

SEI INTERESSATO A QUESTA OPPORTUNITA' ?

Il tuo finanziamento può partire da soli 250 Euro e a COMMISSIONI ZERO.

Visita le sezioni dedicate ai dati finanziari e alla documentazione, informati e decidi se questa opportunità fa per te. 

In caso di domande specifiche il team di Trusters è sempre a tua disposizione.

Dati principali

Tipologia immobile
Residenziale
Superficie
110 mq
Livelli interni
1
Tipo immobile
Villa Singola
Provenienza
Usato
Tipo di contratto
Vendita

Planimetrie e rendering

Costi

Prezzo di vendita

Posizione

Provincia
Bergamo
Città
Bergamo
Distretto
Città Alta

Punteggio di Rischio sul Progetto

A1
A2
A3
B1
B2
B3
C1
C2
C3
A3


Il punteggio mostrato è un'indicazione orientativa del livello di rischio per questo progetto derivante dall'analisi di diversi ambiti di approfondimento
A3
Analisi della società
A2
Analisi dell'iniziativa
B1
Analisi creditizia

Dati economici

Opportunità di rendimento
{{ formatNumber(deal['paymentPlanTypes'][true][0]['interestPercentage'], 2) }} %
Durata finanziamento prevista
{{ returnInvestmentDateInMonth }}
Finanziamento minimo

Per visualizzare questa informazione effettua il login o registrati

Per visualizzare questa informazione effettua il login o registrati

Tutte informazioni del progetto sono inserite in un registro decentrato e immodificabile. I dati catastali dell’operazione e le condizioni di prestito sono registrati su blockchain, tramite la piattaforma Themis.
Scopri come funziona Trusters Blockchain cliccando qui

Blockchain